imm news-giornata-memoria-2016
 
Sabato 6 febbraio 2016 a Vittorio Veneto (TV) ore 20:45
presso il teatro del patronato "Costantini"
 
In occasione della commemorazione del "Giorno della Memoria", l'amministrazione comunale ha organizzato uno spettacolo di letture teatrali e canti con il Teatro Menomale di Fregona e il coro Code di Bosco di Orsago (TV)
  
 
 

 

 

Questo lavoro nasce dall’urgenza di continuare a ricordare lo sterminio

degli ebrei e i grandi genocidi della storia come quello armeno e le foibe,
dando voce a testimoni meno conosciuti che, nell’inferno del lager, sono
riusciti a mantenere la loro umanità.
Lo spettacolo si snoda con uno stretto dialogo tra letture e canti che
conducono lo spettatore in un viaggio dal buio alla luce: dalle testimonianze
che raccontano la cruda realtà e l’insensatezza della violenza alle parole di
chi ha saputo distillare il dolore e trasformarlo in poesia, preghiera, amore
e speranza per sé e per le generazioni a venire.
Il breve momento di teatro-danza è stato inserito come umile tentativo di
riparazione storica al rimorso dei sopravvissuti.
In alcune circostanze - una di queste è il teatro - il tempo e lo spazio
perdono i loro contorni ed è possibile provare a lenire con i gesti di oggi
le ferite del passato.
La scelta dei testi è frutto di una ricerca resa possibile da tutte quelle persone
e organizzazioni ( a cui va tutta la mia gratitudine), che hanno speso la loro
vita per documentare ciò che altri volevano negare e nascondere.
 
Aline Fiorot
- regista
 
“Si vorrebbe essere un balsamo per molte ferite”
Etty Hillesum
 
 

 

 

 

 

Condividi questo articolo
FaceBook  Twitter